Salutiamo e abbracciamo le colleghe ed i colleghi che oggi rientrano in azienda tanto più che il loro ritorno coincide con il raggiungimento di tutti gli obiettivi che ci eravamo posti con la loro settimana di sciopero.

Salutiamo e abbracciamo altrettanto calorosamente le lavoratrici ed i lavoratori che continuano nell’iniziativa di sciopero.

La lotta è ancora lunga e dura ma ogni giorno che passa la ragione si afferma sempre di più e la ragione è dalla parte di chi lotta per le proprie condizioni di lavoro e di vita e non dalla parte di chi è portatore di miseria e disperazione per i propri interessi particolaristici.

Riepiloghiamo l’attuale stato delle iniziative di lotta:

–       Stato d’agitazione

–      Sciopero a tempo indeterminato degli straordinari

–      Sciopero a tempo indeterminato della reperibilità

–      Sciopero a tempo indeterminato delle trasferte

–       

–      Sciopero a tempo indeterminato dei gruppi

SISTEMI PERIFERICI

SERVIZI E SUPPORTO CLIENTI E CATA

SISTEMA INFORMATIVO INTERNO

HELP DESK SERVICE

Precisazioni sulle modalità di svolgimento delle iniziative di lotta

Reperibilità.

Così come stabilito dagli accordi integrativi aziendali, per i/le dipendenti in sciopero (anche in sciopero degli straordinari) decade automaticamente la disponibilità alla reperibilità, come nel caso di malattia, ferie etc.; quindi i lavoratori non devono comunicare nulla all’azienda.

Straordinari

Per straordinari si intende qualunque prestazione al di fuori del normale orario di lavoro:

–          Per il personale non turnista il normale orario di lavoro è nei giorni non festivi dal lunedì al giovedì 7:50-17:40 ed il venerdì 8-14:30

–          Per il personale turnista il normale orario di lavoro è nei giorni non festivi dal lunedì al giovedì dalle 6:30 alle 13:45 e dalle 13:45 alle 21:00, il venerdì dalle 6:30 alle 13:30 e dalle 13:30 alle 20:30, il sabato dalle 6:30 alle 13:45

E’ straordinario e pertanto soggetto allo sciopero anche l’eccedenza nella flessibilità oraria oltre le 5 ore.

 

Trasferte

Per trasferte si intende ogni attività lavorativa svolta al di fuori della sede di assegnazione. Per i colleghi e le colleghe che operano stabilmente al di fuori delle sedi di ACI Informatica se non è chiaro se si è in trasferta o assegnati ad altra sede possono contattare la RSU al 4781 per avere i chiarimenti in merito.

In ogni caso per qualunque dubbio ci si può rivolgere alla RSU.

Invitiamo inoltre a segnalarci ogni scadenza e/o attività lavorativa rilevante all’interno dei vari gruppi.

 

La RSU

17 dicembre 2012

 

Pin It on Pinterest

Share This