Il FIACI è il Fondo di Assistenza Integrativa dei Dipendenti Aci Informatica, nato come accessorio del Fondo Pensione per la parte di assistenza sanitaria e poi trasformato in autonomo fondo dalle modifiche legislative.

-- Leggi di più --

A seguito dei pesanti tagli allo stato sociale operati nel tempo da Governi di tutti i colori, abbiamo risposto scaricandone i costi sull’azienda, realizzando una copertura sanitaria aggiuntiva del Servizio Sanitario Nazionale e aggiuntiva degli aumenti salariali ottenuti in fase di contrattazione integrativa aziendale.
Oggi questa copertura è garantita da una convenzione con ASSIDAI.

Nel 2017 lo scenario è stato travolto dal rinnovo del Contratto Nazionale dei Metalmeccanici dove, grazie alla complicità di Cgil-Cisl-Uil, si è deciso di rinunciare agli aumenti contrattuali (ridotti a 2 euro mensili per il livello più alto), peggiorare aspetti normativi e aumentare gli strumenti di sfruttamento del padronato, “in cambio” dell’iscrizione di tutti i lavoratori metalmeccanici a Métasalute, l’assistenza integrativa del CCNL.
La conseguenza (voluta) di questa scelta è stata un’esplosione delle iscrizioni a Métasalute col meccanismo del silenzio assenso.

Da allora FIPACI si occupa da una parte di gestire la convenzione con ASSIDAI, fornendo tutte le indicazioni anche attraverso il sito ufficiale ospitato sul sito del fondo pensione, dall’altra di fornire informazioni e analisi statistiche su Métasalute, attraverso un questionario annuale di cui vengono resi pubblici i risultati.

Proprio nell’introduzione al questionario invitiamo a ricordare sempre che “l’assistenza sanitaria integrativa può essere considerato un benefit aggiuntivo nella contrattazione (nel caso del CCNL purtroppo sostitutivo del salario) solo a condizione che il Servizio Sanitario Pubblico sia pienamente funzionante. Lo vediamo nei sistemi dove esiste solo l’assistenza integrativa (ad esempio gli USA) e conseguentemente viene impedito l’accesso alle cure per tutti perché l’assistenza privata è troppo costosa. E lo vediamo anche in Italia, dove i continui tagli alla Sanità operati con la scusa del debito pubblico rendono estremamente difficoltoso avere accesso alle cure in tempi accettabili, costringendo chi può permetterselo a ricorrere all’assistenza privata, che sia intramoenia o assicurativa. Non a caso il SSN è stato creato sulla spinta di forti mobilitazione 40 anni fa proprio perché i sistemi precedenti (privati prima, casse mutue poi) avevano portato alla negazione di cure e prevenzione per la salute.”

Per questo ricordiamo sempre che non esiste Sanità al di fuori del Servizio Sanitario Pubblico.
Per questo ci battiamo per una Sanità Pubblica Gratuita Universale e Umanizzata.

Nell’apposito sito ufficiale del FACI vengono riportate tutte le informazioni utili.
Nell’area riservata del sito di ASSIDAI e Métasalute ogni iscritto può utilizzare la propria convenzione.
I membri del C.d.A. eletti dall’Assemblea degli Iscritti, lavoratori anch’essi, svolgono tutte le operazioni amministrative e sono sempre disponibili per ogni informazione, senza ricevere alcun compenso.

In questo sito ci limitiamo a dare informazioni di base, di presentazione.
Rinviamo ai riferimenti ufficiali per ogni approfondimento e operazione necessari.

CONTATTI

fiaci@informatica.aci.it

Nica Annibaldis
06 52 999 761 

Marco Ballini
06 98 95 70 673

Massimiliano De Simone
06 52 999 356

IL SITO UFFICIALE

Accedi al sito del FIPACI per ogni necessità.

COME FARE PER

Iscriversi a ASSIDAI

L’iscrizione può essere fatta una volta l’anno.

FIACI comunica a tutte e tutti tramite mail ed apposite assemblee (di norma nel mese di novembre) modalità e termini per l’iscrizione.

Dal 2020 sono previsti specifici piani sanitari per pensionate e pensionati, che hanno una loro specifica procedura di iscrizione. Anche questa viene comunicata da FIACI tramite apposite mail di norma nei mesi di novembre/dicembre.

Seguire le istruzioni operative indicate dal FIACI.

Iscriversi a Métasalute

L’iscrizione può essere fatta ogni mese, con possibilità di scelta tra i tre piani sanitari approvati dall’assemblea orientativamente nel mese di ottobre.

L’ufficio del personale si occupa di raccogliere le richieste di iscrizione.

Se non si è iscritti ad ASSIDAI si viene automaticamente iscritti a Métasalute, a causa del meccanismo del silenzio / assenso.

Effettuare una prestazione

Sia nel caso di ASSIDAI che nel caso di Métasalute, una volta effettuata l’iscrizione vengono indicate le istruzioni operative per ottenere le credenziali per collegarsi alla propria area riservata.

Dall’area riservata è possibile richiedere la prestazione, se il piano sanitario ne prevede la possibilità.

Quali sono le differenze tra ASSIDAI e Métasalute?

ASSIDAI ha un unico piano sanitario, Métesalute ha tre piani sanitari. Ogni piano sanitario ha le proprie specificità per cui fare un raffronto non è semplice.

Come FIACI ogni anno inviamo le specifiche di tutti i piani sanitari e una comparazione tra i tre piani sanitari Métasalute.

In estrema sintesi si può dire che ASSIDAI rimborsa meglio le prestazioni fuori convenzione, mentre Métasalute rimborsa meglio (in molti casi sono gratuite) le prestazioni in convenzione.

ASSIDAI costa più di Métasalute, anche dopo aver detratto il contributo dell’azienda.
In entrambi i casi il costo a carico di lavoratrici e lavoratori viene rateizzato su 12 mensilità.

I piani sanitari di Métasalute prevedono (nella maggior parte dei casi) la copertura di più tipologie di prestazioni rispetto al piano sanitario di ASSIDAI.
Ma il piano base di Métasalute circoscrive ad un elenco molto ristretto di patologie la copertura di prestazioni.

Nel caso di Métasalute il sistema di richiesta prestazioni è farraginoso e l’assistenza è inesistente o estremamente complicata, tanto da essere considerata da chi la utilizza una sorta di incubo.

Queste le caratteristiche generali.
Per maggiori dettagli si invita a contattare il FIACI.

Disdire ASSIDAI

La disdetta può essere fatta una volta l’anno, in coincidenza con la procedura di iscrizione.

FIACI comunica a tutte e tutti tramite mail ed apposite assemblee (di norma nel mese di novembre) modalità e termini per la disdetta.

Seguire le istruzioni operative indicate dal FIACI.

Disdire Métasalute

Visto che l’iscrizione a Métasalute è automatica (silenzio / assenso) se non si è iscritti ad ASSIDAI, la disdetta richiede una specifica comunicazione della lavoratrice o del lavoratore.

Contattare l’ufficio del personale per le istruzioni operative.

Spesa Annua Iscrizioni ASSIDAI

Andamento Iscrizioni ASSIDAI

Confronto Iscrizioni ASSIDAI/Métasalute

Questionari su ASSIDAI e Métasalute

Questionario 2019

Questionario 2018

Pin It on Pinterest

Share This