Nell’inoltrarvi il comunicato scritto da alcune lavoratrici e lavoratori di ACI, vi informiamo che alcuni PRA hanno preso l’iniziativa di indire assemblea per il giorno 10 marzo in contemporanea con il nostro presidio sia per venire in piazza, chi può, sia per esprimere la loro solidarietà al presidio.

 

La RSU

 

Da: RSU RSU
Inviato: martedì 7 marzo 2017 16:31
A: lavoratori ACI
Oggetto: I: COMUNICATO DA PARTE DEI LAVORATORI ACI

 

Alcuni lavoratori e lavoratrici dell’ACI ci hanno inviato un comunicato di adesione al presidio del 10 marzo chiedendoci di diffonderlo ai loro colleghi e colleghe. Pertanto, nell’apprezzare questa iniziativa e ringraziare i colleghi ACI che si stanno attivando, diffondiamo il loro comunicato.

 

RSU ACI Informatica

 

Ci risiamo.

Siamo di fronte a un nuovo tentativo di chiudere il PRA, questa volta mascherando tutto come una semplificazione della P.A. e invece riformando il settore senza risparmio per il cittadino ed eliminando posti di lavoro (i nostri!)

CONTRO QUESTA CONTRORIFORMA e PER LA DIFESA DEI NOSTRI POSTI DI LAVORO
INVITIAMO TUTTI I COLLEGHI, LE RSU E I SINDACATI

A PARTECIPARE AL PRESIDIO  INDETTO DAI LAVORATORI DI ACI INFORMATICA

VENERDI’ 10 MARZO davanti al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti

e AD INDIRE o CHIEDERE DI INDIRE ASSEMBLEE NEI POSTI DI LAVORO

 

NON ASPETTIAMO OLTRE.

Tra due mesi potrebbe essere tutto finito

Pin It on Pinterest

Share This