Aggiornamenti PRA-MCTC

Aggiornamenti PRA-MCTC

Condividi su

Si informano lavoratrici e lavoratori che abbiamo incontrato la Direzione – rappresentata dal Direttore Generale ing. M. Minenna assistito dal Responsabile delle Relazioni Sindacali L.F. Ventura – in merito all’incontro svolto il 20 settembre 2017 dall’ACI con la Motorizzazione presso il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

Tale incontro – di carattere informale – era stato richiesto all’ACI dalla MCTC con lettera del 18/9/2017 in relazione al decreto attuativo previsto dall’Art. 2 comma 1 (Modello unificato) del decreto legislativo PRA-MCTC.

A detta della nostra Direzione:

– tale incontro è propedeutico a una convocazione ufficiale sullo stesso decreto attuativo che permetta a MCTC di dichiarare rispettato quanto previsto dallo stesso art.2 e cioè che il decreto viene emanato dal MIT, sentito l’ACI.

– l­’incontro non ha però prodotto alcun esito visto che l’ACI ha – correttamente – chiesto di conoscere il processo complessivo che MCTC ha in mente come prerequisito per poter fornire il proprio parere sul Modello Unificato. Ma a tale richiesta MCTC non ha risposto.

Fra gli elementi emersi da questo incontro – oltre ad una poca trasparenza sul progetto complessivo della MCTC – si evidenzia la presenza di forze che spingono verso una accelerazione nell’attuazione del decreto.

Questi sviluppi nel percorso attuativo del decreto ci rinnovano la necessità di una attenta vigilanza su quanto accade e – come già indicato in assemblea – di riavviare la mobilitazione per eventuali iniziative a tutela dei nostri posti di lavoro e per far rispettare gli impegni assunti dai ministeri nell’incontro dello scorso 13 luglio. In primo luogo l’impegno ad incontrarci prima dell’emanazione degli stessi decreti attuativi al fine di verificare gli effetti degli stessi sulla nostra attività lavorativa.

La lotta è lunga e difficile ma abbiamo la certezza di saper resistere un minuto più di loro.

La RSU

22 settembre 2017

Condividi su