Resoconto della giornata – 18 maggio 2017

Resoconto della giornata – 18 maggio 2017

Condividi su

Continua l’assemblea permanente delle lavoratrici e dei lavoratori di ACI Informatica per contrastare lo “SCHEMA DI DECRETO LEGISLATIVO RECANTE LA RAZIONALIZZAZIONE DEI PROCESSI DI GESTIONE DEI DATI DI CIRCOLAZIONE E DI PROPRIETÀ DI AUTOVEICOLI, MOTOVEICOLI E RIMORCHI, FINALIZZATA AL RILASCIO DI UN DOCUMENTO UNICO AI SENSI DELL’ARTICOLO 8, COMMA 1, LETTERA D), DELLA LEGGE 7 AGOSTO 2015, N. 124”, in quanto questo decreto:

aumenta i costi per i cittadini smantellando l’unico presidio pubblico efficiente ed efficace, cioè il PRA gestito dall’ACI;

degrada i servizi per il cittadino, basti pensare allo smantellamento del servizio gratuito – ufficio a domicilio – che il PRA eroga ai cittadini svantaggiati per ragioni di invalidità o ricovero sanitario;

aumenta la spesa pubblica, dato che andranno rifatte le procedure informatiche, dovranno essere ricollocati gli oltre 2.900 dipendenti pubblici dell’ACI e trovati gli “ammortizzatori sociali” per gli oltre 600 licenziamenti di lavoratrici e lavoratori a contratto privato, che deriveranno dall’adozione del decreto;

prevede il licenziamento di 600 lavoratrici e lavoratori di ACI Informatica e del suo indotto (pulizie, mensa, guardiania, manutenzione ecc.).

 

E’ quasi conclusa questa nuova giornata di mobilitazione che ha visto le lavoratrici e i lavoratori consolidare le iniziative in atto di lotta con conseguenti effetti sulle attività produttive e proseguire nell’azione di comunicazione verso la cittadinanza per denunciare la truffa del decreto in oggetto.

 

Il susseguirsi incalzante delle iniziative non lascia spazio a molte parole perché più forte è la determinazione a dare voce alle lavoratrici e ai lavoratori con i fatti: gli scioperi, le manifestazioni e ogni altro strumento utile alla tutela dei servizi al cittadino e dei propri posti di lavoro.

 

Cogliamo però l’occasione per inviarvi i comunicati di CGIL-CISL-UIL dell’ACI e dell’ASDACI.

 

La RSU Aci Informatica – 18 maggio 2017

Condividi su