SOSTEGNO AI 7 LAVORATORI LICENZIATI DA CARREFOUR

SOSTEGNO AI 7 LAVORATORI LICENZIATI DA CARREFOUR

Condividi su

SOSTEGNO AI 7 LAVORATORI LICENZIATI DA CARREFOUR

Il 23 marzo 2016 si è svolta una iniziativa a sostegno dei 7 lavoratori licenziati da Carrefour.

Armati di striscione, megafono e volantini un gruppo di lavoratori, compagne e compagni si è incontrato presso il punto vendita di Via Filarete per svolgere una azione di sensibilizzazione verso la clientela; ma ad attendere il gruppo c’era il direttore del negozio accompagnato dalle forze dell’ordine.

A quel punto si è deciso di spostarsi presso il supermercato dell’Alessandrino; anche qui sono accorse le forze dell’ordine avvertite dal solerte direttore.

L’iniziativa ha avuto successo, riscuotendo l’attenzione dei clienti che hanno espresso solidarietà ai lavoratori licenziati.

Il bilancio della giornata è stato dunque positivo, anche se lascia perplessi che le forze dell’ordine, invece di presidiare il territorio il giorno successivo ai gravi fatti di Bruxelles, come va sbandierando il nostro Governo, si prostrino agli interessi economici di un privato, dimostrando di essere al servizio del capitale e non certo della cittadinanza.

La lotta non si ferma, boicotta Carrefour, riassunzione per i 7 lavoratori licenziati con l’inganno.

BOICOTTA CARREFOUR CHE LICENZIA

Lavoratrici e Lavoratori Autorganizzati Aci Informatica

Condividi su